Priviledged Identity Management

Priviledged Identity Management

IBM Secret Server

Per ricevere la brochure, inserisci i tuoi dati di contatto in modo che possiamo inviarti un link per il download. I tuoi dati sono al sicuro con noi – per i dettagli, leggi la nostra informativa sulla privacy. Richiedi la brochure

La Soluzione 

La soluzione Privileged Identity Management (PIM) permette di controllare, monitorare e mettere in sicurezza le utenze privilegiate.

Il servizio permette di automatizzare e generare password aggiornate dopo ogni accesso, controllando l’effettiva l’autorizzazione degli utenti.

Consente inoltre di ricostruire lo storico di ogni utilizzo delle utenze privilegiate, attraverso funzionalità di auditing, registrando puntualmente l’attività eseguita.

Prevede infine che gli utenti si colleghino attraverso un “proxy”, evitando di creare un accesso diretto tra la workstation e il servizio.

A chi è rivolta?

La soluzione è rivolta alle aziende e organizzazioni che hanno sistemi, dati “sensibili”, personale che opera con utenze di alto privilegio, come ad esempio “Root” o “Administrator”.

PIM supporta una strategia di protezione degli account privilegiati è, fondamentale per la sicurezza e l’accesso sicuro ai dati.

Perchè PIM?

    • Per accedere alle applicazioni e ai dati “sensibili” attraverso accessi e utenze privilegiate;
    • Per proteggere da attacchi e furti informatici sia esterni che interni;
    • Per mettere in sicurezza gli accessi privilegiati.

Punti di forza

I servizi PIM consentono di:

    • Monitorare le attività eseguite da utenze privilegiate;
    • Gestire il processo di rilascio e blocco delle credenziali;
    • Identificare account non gestiti.

Per ricevere la brochure, inserisci i tuoi dati di contatto in modo che possiamo inviarti un link per il download. I tuoi dati sono al sicuro con noi – per i dettagli, leggi la nostra informativa sulla privacy.Richiedi la brochure